Ancora riflessioni sulle 3 reti DMR

Assunto di base quello che è ..è e probabilmente non cambierà.
Non è uno sfogo ma una semplice riflessione dopo ormai circa 8 mesi che uso il DMR.
Presupposto di base: la radio dovrebbe accomunare noi radiomatori non disperderli e su questo penso siano tutti d’accordo.
Ad oggi in Italia ci sono 3 reti DMR: Braindmaister, DMR+, IT-DMr.
Il BD è quello che offre maggiore possibilità di interconnessione sia in Italia sia verso i TG esteri. Lo stesso è linkato con DMR+ che pur essendo un’ottima rete ha umilmente abbassato le ali pur restando attiva e piena di ponti che alla fine permettono l’interconnessione con BM e quindi con il mondo.
Reti a parte i ripetitori quindi sono “sintonizzati” su una delle 3 reti, sono risorse per decine o centinaia di OM che vogliono sperimentare ed e’ questo il nostro spirito.
Non tutta Italia ha la possibilità di connettersi con nodi/repeater di tutte e 3 le reti, la copertura quindi resta un po a macchia di leopardo.
I colleghi che hanno la fortuna di agganciare un ripetitore BM hanno il mondo in mano con 4W , quelli che hanno la semi-fortuna di agganciare un RPT DMR+ possono contare sull’interconnessione BM su molti TG.
Quelli che invece agganciano solo IT-DMR si parlano fra loro senza alcuna interconnessione con le altre reti DMR nonchè con Wires-X e D-Star.
Il perchè e per come è stato analizzato e non ci torno su.
Resta il fatto che e’ una assurdità. Già su molti TG BM e DMR+ c’è poco traffico ma almeno l’interconnessione con gli altri sistemi da un po di aria fresca.
Quelli su IT-DMR cosa respirano? Ottimi ponti che risultano privi di alcun traffico. E’ sensata la cosa?
No affatto. Mi sembra la solita stupida prova di forza a chi è più forte. Ma gli agnelli non combattono con i lupi perchè perdono in partenza.
La rete IT-DMR imploderà di suo per le sue limitazioni a livello di connessione nel frattempo i manutentori che hanno convertito ottimi ponti su IT-DMR si troveranno isolati.
Non c’è alcuna necessità di avere 3 reti dmr in Italia visto il numerosissimo numero di TG nazionali, interconnessi, europei, mondiali.
Ne basta una/due.
Personalmente mi interessa molto poco perchè , malgrado le misere condizioni operative, prendo RPT sia su BM che DMR+ che IT-DMR ma conosco molti colleghi che hanno a disposizione un solo RPT su IT-DMR e restano praticamente isolati dal resto del mondo senza apertura a TG stranieri, o d-star, dmr+, bm e c4fm.
Che senso ha?
It-DMR avete un’ottima rete tecnicamente parlando ma avete perso in partenza levando risorse altrimenti e più proficuamente utilizzabili.
Spero (ripeto non per me) che vi ravvisiate e riconvertirete i ponti in modo da aggregare gli OM invece di disperderli.
73,

Pietro , IU2 DLC – 2222603