Ancora sulle buffonate sullla Fibra Ottica ma stavolta direi BUFFONI Vodafone

Questo articolo completa quanto scritto prima con le nuove evoluzioni. Ebbene il tutto l’avevo spiegato il gestore era Vodafone la tecnologia FTTC cioè misto fibra fino alla cabina e poi in rame.

Stufo della lentezza della linea avevo aperto nuovamente chiamata almeno affinchè facessore dei controlli visto che la stessa linea prima rasentava i 96mbps dopo è degradata con un max di 70mbps download e 19 upload.

Bene a quel punto la solita risposta: come da parametri AGCOM 70 per noi è un parametro che rientra nei limiti. Ed io si capisco ma come mai una linea FISSA prima va a 100 e poi a 70? Dopo la beffa l’inganno: aprono e chiudono segnalazione con esito positivo ma nessuna verifica è stata fatta, nessun tecnico è venuto o in “cabina” o a casa, nulla di nulla.

A quel punto cari lettori visto che l’ultima richiamata l’operatore mi ha anche trattato male e con sufficenza gli ho detto: a questo punto non fate propio niente sono io che faccio CAMBIO GESTORE senza se e ma.

Dopo aver visionato le offerte di rete fissa dei vari operatori mi son buttato su Fastweb che avevo sempre snobbato in quanto è come una grande LAN che assegna IP nel suo range e non pubblici il che mi ha sempre fatto desistere perchè senza un IP pubblico questo sito non sarebbe visibile.

Le cose non sono mai troppo semplici ma ho trovato un’ottima offerta che a meno di quanto pagavo con Vodafone mi dava praticamente le stesse cose e senza alcun vincolo contrattuale.

In fase di sottoscrizione loro stessi fanno una verifica di linea e ti dicono a quanto potrebbe andare la connessione FastWeb. Nel mio caso (parlando del download) da un massimo di 97 ad un minimo di 72 …bene sottoscrivo anche e se fossero 72 son sempre meglio di 70.

Lasciando stare un’errore da me commesso in fase di sottoscrizione, tutto sommato in pochi giorni mi hanno attivato, quindi cambiato operatore.

Ripeto nulla facile ma io son sempre molto frettoloso, linea era attiva ma altalenante in quanto ci stavano lavorando.

Una settimana circa è tutto è andato ok. Pochi altri giorni per la portabilità del numero di rete fissa ma anche li non sapendo io pensavo che come per Vodafone la fonia fosse via VOIP invece con grande sorpresa positiva la linea è reale un po come anni fa con Telecom che avevi il telefono fisso e col filtro internet in ADSL non è una cosa da poco perchè di fatto anche in assenza di energia elettrica se colleghi un telefono analogico funziona cosa impossibile per la telefonia voip visto che il telefono si connette via internet e quindi se va via la luce e si spegne il router non funziona neanche il telefono fisso.

Appena mi collego vedo che l’ip è privato…e no, ma anche li una chiamata e in 2 giorni mi hanno assegnato ip pubblico addirittura statico (cosa che tutti gli altri provider fanno solo a pagamento).

Quindi già pagare poco meno, avere vera linea fissa ed ip statico stravince sul gestore precedente.

Le performance? Beh, guardate quanto ho scritto prima, nella pratica ho un download di 124mbps ed un upload di 32mbps. Non solo è quasi il doppio di quanto mi dava Vodafone ma è anche più di quanto la stessa Fastweb mi aveva segnalato in fase di sottoscrizione.

Facendo il salto nel buio posso dire che mi sto trovando 100 volte meglio della decantata Vodafone pagando anche di meno.

Tecnicamente però resta il mistero. Trattandosi della stessa tipologia di connsessione (Fibra/Rame) e considerando che io non ho mosso un pollice il vecchio doppino in rame era con Voda lo stesso è oggi, considerando che ovviamente la cabina è sempre la stessa. Come mai 54mbps di differenza fra Vodafone e Fastweb?

La sola differenza spesso è il massimo che la stessa Vodafone,Tim,Infostrada ti da a prezzo anche maggiore.

Ora o sono il solito fortunato di turno (ma alla fortuna credo poco) oppure effettivamente la blasonata Vodafone per la mia esperienza forte del suo marchio non solo fornisce un’assistenza penosa ma ha anche performances penose.

Da parte mia mai più Vodafone ne fisso ne mobile. Tutto fumo (soldi, è cara) poco arrosto.