L’importante di credere in quello che si fa

L’importante è crederci. Sembra una banale frase buttata lì ma è una filosofia spicciola che per esperienza personale aiuta. Quando si fa qualcosa di nuovo che sia un progetto di vita, un nuovo lavoro, una nuova relazione, qualsiasi cosa, si parte sempre con tanto entusiasmo che però è intriso di…

Continue reading

La strana storia per me dei super sconti….

Semplice riflessione alla quale penso da sempre. Saldi/sconti/sottocosto. Premetto che da sempre offerte,pubblicità,marketing in generale sono l’anima del commercio ma voglio riflettere su alcune cose. Parte uno: i Saldi. Quelli ancora li capisco o meglio ci provo. Diciamo che le mode cambiano quindi sopratutto in ambito abbigliamento/fashion/moda le collezioni degli…

Continue reading

L’Italiano (lingua) conosciuta ma bistrattata come una sconosciuta

Pensavo da tempo di scrivere questa riflessione finalmente, con calma, la scrivo. Siamo Italiani ed abbiamo una lingua che oltre ad avere millennarie radici che deriva dal Latino, dal Greco, da quella che fu la culla della civiltà da illo tempore è ricchissima di parole, modi di dire, sinonimi, ossimori…

Continue reading

Ricerca per smart-working (Telelavoro)

Questo articolo è dedicato solo a chi eventualmente fosse interessato ad offrirmi un lavoro. In questo periodo di crisi il telelavoro è necessario. Nella tragicità degli eventi che ci stanno colpendo tuttavia il telelavoro non solo è necessario a contenere la pandemia ma economicamente è anche un modo per il…

Continue reading

In memoria dei servitori dello stato morti il 23 Maggio 1992

Il 23 Maggio 1992 in uno dei più brutali attentati d’Italia da dopo la guerra morivano il giudice Giovanni Falcone, la moglie il giudice Francesca Morvillo,e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. 5 servitori dello stato per combattere la “Mafia”. Ovviamente nel ventottesimo anniversario di quella strage alla quale…

Continue reading