(S)considerazioni sul DMR Parte 2

Ok amici lo so che mi farò odiare che riceverò una serie di insulti e quanto altro ma io a non dire la mia non ce la faccio.
La prima critica sarà: non ci metti soldi di che ti lamenti e ci sta anche. Ma questo post non vuole criticare ma solo essere un report dopo quasi 2 mesi di uso di radio DMR.
Non voglio parlare di difficoltà del codeplug (si studia e ci si arriva non serve essere Einstein) non voglio parlare della stupidità di avere 3 reti DMR… e qui insultate quanto volete ma per me è veramente inammissibile ed incomprensibile senza se e senza ma.
Arriviamo al dunque (sennò sembra che posto sempre le stesse cose): codeplug ok, fortuna di impegnare egregiamente almeno 2 ripetitori in zona per ognuna delle 3 reti. Quindi vado di BM,DMR+,IT-DMR. Ulteriore premessa: uso la radio connessa ad antenna esterna e microfono esterno (ok esco cupo e ci stà) però è per dire che non sto parlando di utilizzo in movimento, in gommino, etc. in questa configurazione direi che è una stazione fissa a tutti gli effetti.
Andiamo al punto. Non riesci a fare QSO per più di 20 minuti e parlo di tutte e 3 le reti.
Cominci a comunicare e puntualmente c’è chi anche (come me) non essendo in movimento non ti riceve o al contrario ti riceve ma tu non ricevi lui….eppure fino a 10 secondi prima si parlava in modo perfetto. Risultato? Non posso stare io e gli altri a dire sempre “mi senti? Mi senti?” Non ha senso.
Ecco non è una critica anzi vuole essere una considerazione e spunto per migliorare le cose.
Il problema non è RF il problema sono le interconnessioni internet.
Tutti fanno tutto e a modo loro. Non c’è coordinamento anche all’interno delle singole reti. Non si parlano….cade un nodo e non senti più il corrispondente.
Triste ma vero. All’inizio con l’ignoranza pensavo fosse problema del ripetitore no adesso posso asserire che nel 90% dei casi i problemi sono le interconnessioni.
Siamo tecnici quindi io come tanti ci arriviamo a capire se c’è un problema di copertura, di aggancio ponte, etc. Ma nei casi suddetti si parla di un sistema stabile (il mio) solita potenza, antenna esterna nella solita posizione….parlo magari un’ora parlo spesso non più di 10 minuti perchè (s)miracolosamente di botto o io ascolto loro ma loro non me o viceversa.
A me piace il DMR ha tante ed ottime potenzialità ma l’idea che mi son fatto è che siccome è più informatico che altro in molti non hanno le competenze.
Questo ci può stare ecco perchè predico di coordinarsi.
Trasmettere fonia via Internet non richiede una Fibra Ottica bastano anche 128Kbps anzi con quelli trasmetti anche audio in stereo a 44khz (mp3,aac ancora più efficente) anche la codifica DMR è molto ottimizzata in termini di larghezza di banda Internet quindi perchè non funziona?
E’ una rete quindi (ma ripeto essendo hobby non è lamentela) bisognerebbe avere certi standard minimi.
Se io da Aosta voglio collegarmi con Lampedusa, probabilmente aggancio un ponte perfetto con una bella connessione Internet ma per arrivare a Lampedusa deve passare da una serie di nodi….alcuni dei quali (ipotizzo) sono con accrocchi che usano connessioni su rete dati cellulare…ne cade uno di questi e io non arrivo a destinazione.
E’ un vero peccato perchè sarebbe un sistema molto performante (ricordiamoci che è lo standard per servizi seri e non solo per radioamatori) ma la gestione è pessima e lato radioamatoriale diventa un sistema del tutto inaffidabile.

Io non posso dire al collega ci sentiamo alle 14 sul TGXXX perchè è aleatoria la cosa. Funziona ok, ma spesso non funziona. Ora i disservizi ci stanno tutti ma io parlo di problemi costanti ogni ogni volta. Praticamente non si può fare QSO a prescindere da rete o TG. Del tipo se funziona bene…sennò amen. Logico è un hobby però vedere che far QSO diventa quasi una scommessa non è una cosa carina.

Perchè (lo uso da 3 anni) sul C4FM tutti questi problemi non ci sono? La risposta la so ma non la dico.

A questo punto dopo un po ti stufi. Non che mi interessi posso fare comunque il c4fm così come il buon vecchio affidabile analogico. Fortunatamente le mie radio sono tutte dual band analogico/digitale quindi male che vada….ci siamo capiti

Però è un peccato che qualcosa che tecnicamente è migliore non solo dell’analogico ma anche dello stesso Wires-X …sia di fatto quasi inutilizzabile.

Dacci oggi dacci domani con questi malfunzionamente la gente si stufa e , ripeto non è critica, ci sono colleghi che hanno speso soldi e fatica….ma che se non si coordinano li avranno gettati via perchè in molti se una cosa non funziona smettono di usarla.

73,
Pietro IU2DLC – DMR ID: 222 2 603